DivertimentoNotizia

Lisa Marie Presley, figlia di Elvis e Priscilla, muore a 54 anni – Rolling Stone

[ad_1]

Lisa Marie Presley, il cantante la cui voce dalle sfumature blues ha attraversato tre album ed è figlio unico di Elvis Presley, è morto giovedì all’età di 54 anni.

“È con il cuore pesante che devo condividere la devastante notizia che la mia bellissima figlia Lisa Marie ci ha lasciato”, ha dichiarato sua madre, Priscilla Presley, in un comunicato. L’Associated Press. “Era la donna più appassionata, forte e amorevole che abbia mai conosciuto.”

L’annuncio è arrivato poche ore dopo che sua madre aveva confermato di essere stata portata d’urgenza in un ospedale locale giovedì scorso. Presley aveva subito un arresto cardiaco nella sua casa di Calabasas, come confermato dai vigili del fuoco della contea di Los Angeles Pietra rotolante. Pochi giorni prima dell’incidente, Presley ha partecipato ai Golden Globe insieme a sua madre, Priscilla, dove Austin Butler, che ha interpretato Elvis nel film biografico sul musicista, ha ricevuto il Golden Globe come miglior attore in un film drammatico. “Lisa Marie, Priscilla, ti amo per sempre”, ha detto Butler durante il suo discorso di accettazione.

Nata il 1 febbraio 1968 a Memphis, Tennessee, nove mesi dopo il matrimonio di Elvis e Priscilla, Lisa Marie è cresciuta nella zona fino all’età di quattro anni e si è trasferita a Los Angeles con la madre in seguito al divorzio dei suoi genitori nel 1973. di uno degli artisti più celebri della storia, Presley ha forgiato la propria carriera musicale. Ha pubblicato tre album: 2003’s Per chi è coinvoltocertificato Gold per oltre 500.000 unità vendute negli Stati Uniti, nel 2005 E allorae del 2012 Tempesta e Grazia. Durante il suo lavoro ha reso omaggio a un uomo il cui stile e il cui tono hanno echeggiato per sempre in tutto il paesaggio sonoro americano.

Nel suo ultimo album, Tempesta e Grazia, la collezione raw country, folk e blues ha abbracciato le sue radici meridionali e il nome della sua famiglia. L’anno in cui è stato rilasciato, ha parlato con Pietra rotolante di trovare le sue radici man mano che cresceva. “Mi sento sempre un po’ come se avessi bisogno di lottare e calciare, non so perché. Ma tutto ciò che ho finito per fare in passato cercando di fare qualsiasi altra cosa è stato calpestare e inciampare sui miei stessi piedi “, ha detto Pietra rotolante. “Era sempre contro me stesso e mi facevo male, anche se pensavo di combattere altre persone. Ho dovuto attraversare quelle fasi, l’ho fatto. Quindi, sì, non lo farò più.

Nel 1988 ha sposato il musicista Danny Keough. La coppia si è separata dopo sei anni e ha avuto due figli, tra cui l’attrice Riley Keough e Benjamin Keough, morto suicida nel 2020 all’età di 27 anni. In un saggio per La gente nell’agosto 2022, si è aperta dicendo di sentirsi “distrutta” dopo la morte di suo figlio Benjamin. “La vita mia e delle mie tre figlie come la conoscevamo è stata completamente fatta esplodere e distrutta dalla sua morte. Viviamo in questo ogni. Separare. Giorno”, ha scritto.

È stata sposata con Michael Jackson dal 1994 al 1996. Spesso pubblicizzata come la figlia del re del rock n’ roll che ha sposato il re del pop, la loro relazione era impantanata nei tabloid e nell’attenzione dei media. Due anni dopo la fine del suo matrimonio con Jackson, Lisa Marie ha sposato l’attore Nicholas Cage nel 25° anniversario della morte di Elvis durante una cerimonia alle Hawaii. Meno di quattro mesi dopo il loro matrimonio, la coppia ha annunciato che si stavano separando.

Il suo quarto matrimonio è stato con Michael Lockwood, dal quale ha avuto due figlie gemelle, Finley Lockwood e Harper Lockwood. Hanno divorziato nel 2021.

L’enorme eredità di suo padre era una parte costante della sua vita. In un’intervista del 2003 con Pietra rotolante dopo l’uscita del suo primo album, Per chi è coinvolto, Presley ricordava di essersi nascosta da bambina e di ascoltare musica o cantare tra sé e sé davanti allo specchio. “Mio padre mi prenderebbe”, ha detto. “Sono sicuro che si è divertito. Mi metteva sul tavolino davanti a tutti e mi faceva cantare”.

Nel 2018, ha cantato un duetto reinventato con suo padre nella title track della sua compilation postuma di canzoni gospel, Dove nessuno sta da solo. “È stata un’esperienza molto potente e commovente cantare con mio padre”, ha scritto Lisa Marie nei suoi appunti per l’album. “I testi mi parlano e toccano la mia anima. Sono certo che i testi parlassero a mio padre più o meno allo stesso modo.

Di tendenza

Sebbene Lisa Marie sia cresciuta sulla costa occidentale, visitava regolarmente Elvis a Graceland. Il suo primo singolo, “Lights Out”, riflette su questi ricordi: “Piangevo ogni volta che ti lasciavo, e poi non volevo vederti. . . . Continuo a tenere il mio orologio indietro di due ore.» Era un’abitudine che ha portato nella sua vita quotidiana e Lisa Marie ha impostato il suo orologio nel Tennessee per anni dopo la morte di suo padre.

Questa è una storia in via di sviluppo.



[ad_2]

Source link

Related Articles

Back to top button